MBe Digital Cockpit

0,00

MBe Digital Cockpit
Get Started with the base cockpit (2.0.2.139)

Digital Cockpit

Questo software per PC o Tablet con sistema operativo fino a Windows 10  offre la possibilità di integrare in un navigatore completo di tutte le funzioni anche le informazioni provenienti dalla centralina dell’autovettura attraverso un convertitore OBDII (non fornito).


Per visualizzare il Disclaimer sui prodotti clicca QUI

La funzione Route non è più disponibile in quanto Google ha disattivato l’uso del servizio

Descrizione

Appena aperto il programma, cliccare sul tasto Home per impostare la porta seriale sulla quale è collegato il ricevitore GPS  e quella dove è collegato il convertitore OBD II.
Facendo un doppio click sulla lista delle COM disponibili, si potranno vedere tutte quelle presenti sul PC/Tablet. Per utilizzare quella su cui è collegato il GPS selezionarla dalla lista. La COM scelta apparirà nella finestra a fianco.
Dalla lista dei Map Provider, scegliere il gestore che si preferisce per le mappe tra Google, Bing e Yahoo.
Selezionare anche la precisione per l’intervallo di tempo tra una acquisizione ed un’altra. I tempi sono 1 = una acquisizione al secondo, 2 = una acquisizione ogni due secondi, 5 = una acquisizione ogni cinque secondi. Va ricordato che se la velocità e sotto il Km/h l’acquisizione verrà sospesa per evitare di memorizzare sempre lo stesso punto. Appena la velocità sarà maggiore di zero, l’acquisizione riprenderà automaticamente.

Controllate sempre che la versione posseduta sia quella sopra descritta, altrimenti scaricate la versione più recente.

Una volta eseguite queste scelte premere su SAVE and EXIT per tornare al programma.

Se il segnale GPS è presente e si è connessi ad internet, la mappa verrà caricata e la posizione segnalata da una freccia all’interno di un cerchio.
Le mappe vengono caricate in cache, questo vuol dire che per la prima volta è necessaria una connessione internet. La dimensione della cache dipende dal PC/Tablet e dalla risoluzione che si vuole usare. Se no si è connessi ad internet è possibile che durante la navigazione appaiano dei quadrati blu. Questo significa che non è presente una mappa da visualizzare, ma tutte le funzioni continueranno ad essere disponibili. Quindi se si sta memorizzando un percorso, questo potrà essere fatto anche se la mappa non è disponibile.
Per essere sicuri di avere sempre la mappa (stradale o satellitare) è indispensabile dotarsi di coperture di rete (tramite UMTS).

Premendo il tasto GPS, appariranno due zone (in alto ed in basso) contenenti alcune informazioni di base come l’ora (quella del PC e quella zulu, ovvero GSM). In alternativa verranno mostrati i dati di navigazione una volta calcolata una rotta.
Sono poi disponibili la latitudine, la direzione di marcia, la longitudine e la velocità (ricavata dai dati GPS).
In basso è invece disponibile lo stato del ricevitore GPS, un banner pubblicitario che mostra le informazioni degli sponsor del progetto e l’altimetro (è in fase di sviluppo un grafico in sovra impressione dei dati piano-altimetrici).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MBe Digital Cockpit”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *