Windows - MB enterprise






Vai ai contenuti

Menu principale:

Software

Oscilloscopio per Load Cell


Questo software è stato realizzato per monitorare da 1 a 4 Load Cell in modo da poter graficare sullo schermo il loro comportamento nel tempo.
La semplice visualizzazione in valore assoluto o proporzionata al peso applicato non è sufficiente per analizzare il comportamento dinamico delle celle, specialmente nei transitori brevi generati da accelerazioni verticali.
Nel settore dell'illuminazione professionale, si fa uso di barre autosollevanti denominate Hoist. Queste barre sono dotate di un motore elettrico che avvolge o svolge 4 funi (2 per lato ognuna in direzione opposta) ed ancorate al soffitto degli studi televisisi, teatri, auditori ecc.
Sotto queste barre vengono applicati gli illuminatori come proiettori a filamento fino a 5.000W oppure a led, sagomatori ma anche casse acustiche, monitor ecc. In parole povere un carico estremamente variabile ed il più delle volte non correttamente distribuito.
La sicurezza di queste Hoist è demandata a dei gruppi a molla posti ai 4 angoli di queste barre (dove la fune esce verticale verso il soffitto) che bloccano il movimento nel caso in cui il carico applicato superi i valori di targa oppure la hoist si alleggerisca troppo. Questi gruppi di sicurezza sono formati da due molle (una dentro l'altra) che regolano l'oscillazione di un perno che agische su due microswitches (uno per il sovraccarico ed uno per il sottocarico). Va da se che questa taratura è estremamente empirica e poco precisa.
Questo fatto ha portato ultimamente a sostituire questi gruppi con le celle di carico (anche in funzione del loro consistente abbassamento di prezzo) per permettere di gestire con estrema precisione (nell'ordine dei grammi) la variazione di peso applicata alla Hoist.
Un punto fondamentale nel loro corretto utilizzo è dato dalla capacità del sistema di controllo delle celle di carico di evitare i falsi positivi nella gestione durante le partenze, gli arresti e la corsa delle Hoist.
Essendo in definitiva una barra rettangolare con 4 funi di acciaio elastiche applicate ai 4 vertici e lunghe anche 10mt, durante le fasi di partenza verranno generate delle oscillazioni smorzate che il sistema deve considerare non come variazioni di emergenza, ma come normale funzionamento.
Anche la variazione di peso dovuta al raccoglimento del cavo di alimentazione elettrica durante la corsa (o all'alleggerimento in caso di discesa) deve essere tenuto in conto.
Questo software nasce appunto con lo scopo di graficare il comportamento delle celle nei vari momenti di funzionamento della Hoist, in modo da raccogliere tutti i dati necessari da inserire all'interno del software di controllo della hoist.

TR-60
(Sviluppato per   divisione DG Group)
Questo software si interfaccia col modello TR-400/460 per scaricare i percorsi memorizzati e convertirli in formanto KML (Google Earth) e PLT (OziExplorer).
La connessione viene effettuata tramite modulo radio.
Il TR-400/460 può essere equipaggiato con un modulo radio mentre il PC ne userà uno su dongle USB.
In questo modo quando un percorso è stato acquisito dal Trip Master, premendo i tasti Load Mem 1 o Load Mem 2 si esegue il download sul PC.
Una volta scaricato il percorso, si potrà subito vedere nel riquadro di sinistra, mentre premendo Save WP, si può decidere di salvarlo nel formato voluto.
Analogamente è anche possibile caricare un tracciato (kml o plt) e tramite il tasto Send Memory to OT Touch inviarlo al Trip Master.
Questo sarà visualizzato su una pagina con griglia proprio come sul PC e si potrà decidere di salvarlo in una delle due memorie disponibili.
Il programma permette anche di tenere sotto controllo, tramite pratici strumenti circolari, la velocità, l'atitudine e la direzione di marcia.
Il TR-60 sta per essere ampliato con una ulteriore funzione per ricevere SMS dal modulo GSM presente nel TR 460 contenenti Latitudine e Longitudine ed Altitudine. In questo modo il programma potrà ricevere informazioni in qualunque parte del glogo si trovi il Trip master.



Assistenza e consulenza nella realizzazioni di programmi "ad hoc" in ambiente windows.


E' possibile personalizzare i programmi per adeguarli alla proprie esigenze.
Di seguito alcuni esempi:

Prototipo di navigatore GPS.
Questo navigatore permette di salvare i percorsi e di visualizzarli su Google Earth.
Permette inoltre di memorizzare dei poi e ricalcolare la rotta con il tempo, e la distanza dal punto marcato.
E' presente anche la funzione cronografo e il count down.

Questo software è anche disponibile nella versione per Windows CE e Windows Mobile fino alla 6.5.
E' iniziato il porting sul nuovo sistema operativo Windows Phone.


Prototipo di pannello Architetturale.


Questo programma permette il controllo via Ethernet (sia cablato che WiFi) di apparecchiature DMX.
Oltre a generare i vari segnali relativi al mix dei colori per le lampade RGB, questo programma prevede la possibilità di creare macro funzioni, raggruppando varie zone sotto il controllo di semplici pulsanti.
Questo software è disponibile anche per Tablet PC, Windows CE e Windows Mobile fino alla versione 6.5.
E' iniziato il porting sul nuovo sistema operativo Windows Phone.



 
MB enterprise di David Mariani - www.mbenterprise.it - info@mbenterprise.it - Partita Iva 11104721003
Torna ai contenuti | Torna al menu